Pampinea: Terza Giornata, Seconda Novella

La storia di Pampinea questa terza giornata non ha tanti temi femministi come negli altri giorni, o almeno così sembra all’inizio. Questa storia tratta di un re, una regina e un palafreniere che supera il re con la sua intelligenza e ottiene quello che voleva da tanto tempo.

A Lombardia c’era un re, Agilulfo, che era sposato con la vedova del suo predecessore, Teodolinda. La regina era bellissima e aveva tanti ammiratori, una di quali era un palafreniere nella sua casa. Dopo tanto tempo, il palafreniere non poteva sopportare i suoi sentimenti per la regina e decide di fare qualcosa per mostrare il suo amore.  

Sapendo bene che uno della sua classe sociale non poteva condividere i suoi sentimenti, il palafreniere decide di provare a ottenere quello che voleva – una sera di passione con la regina – o di morire nel processo. Per tante sere, il palafreniere osserva al re e come lui entra nella camera della regina. Visto che il palafreniere era molto alto e bello per un servo, pensa di potersi travestire come il re. Una sera, quando lui conosce bene il sistema, il palafreniere porta un mantello e bussa alla porta della regina. E funziona! Lui entra nella camera e passa la sera con la regina.

Quando il palafreniere esce dalla camera, il re arriva. La regina dice che lui non si deve affaticare così tanto con questi atti d’amore. Con queste parole il re scopre che qualcuno ha passato la sera con la sua moglie. Invece di arrabbiarsi, il re rimane zitto sulla situazione e va via della camera per trovare l’uomo colpevole. Il re va in camera dei servi e mette la sua mano sul petto di tutti i servi finchè trova al palafreniere, che non si era ancora ripreso dall’esercizio di prima. Invece di fare qualcosa subito, il re taglia i capelli del palafreniere per poterlo riconoscere nella mattina. Il palafreniere, però, non stava dormendo. Lui capisce il piano dal re e taglia i capelli degli altri servi così tutti sono uguali.

Nella mattina, il re chiama a tutti i servi e vede che i capelli sono gli stessi. Il re capisce che quello che ha dormito con sua moglie non è stupido. Ancora una volta, Agilulfo decide di rimanere zitto sulla situazione, dicendo solo ai servi che lui sa che cosa è passato e quello che lo ha fatto non deve provare a farlo di nuovo. Con i suoi atti furbi, il palafreniere si è salvato.

Da sola, questa novella non sembra avere un messaggio forte per le donne della brigata. Sul tema deciso dalla regina Neifile, certo che questa novella è d’accordo – un uomo lavora per ottenere quello che voleva. Il ruolo della regina, però, non è molto chiaro. Di peccato, lei non è colpevole perché rimane ignorante. Neanche è una protagonista del racconto. Questa novella tratta più da personaggi maschili. C’è un messaggio per le donne?

Pampinea è una delle persone più forte della brigata e sempre prova di avanzare l’intelligenza e la potenza delle altre donne della brigata. Con questo in mente, non credo che Pampinea abbia raccontato una novella che non ha almeno una lezione per le donne. Per capire il messaggio, dobbiamo pensare alle altre novelle del giorno. Anche se il tema non riguarda l’amore e gli atti sessuali, le novelle sono andate in quella direzione. Secondo me, dopo la novella di Filostrato, Pampinea ha capito che le altre novelle sarebbero state simili. Con questo pensiero, Pampinea ha raccontato una storia d’onore e gelosia per mostrare che le situazioni cattive per la reputazione, un tema importante in quei tempi, possono essere evitate se le persone non si riempiono di gelosia.

Annunci
Published in: on 2 marzo 2016 at 19:41  Lascia un commento  

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: