Neifile~Terza Giornata~Novella Nona

Boccaccio ha scritto l’introduzione della terza giornata in un modo molto vivido e illuminante in cui s’immagina la prosa come un guidatore nello spazio del giardino di Paradiso. Il giorno comincia con l’alba Domenica, un giorno nuovo in cui la brigata viaggia con la Regina Neifile per un percorso magnifico pieno di fiori e verdi erbette con il canto degli uccelli in alto. La brigata è pronta per un nuovo giorno dopo due giorni di pausa e di lavaggio. La brigata arriva in un palagio bellissimo e privato in una scena piena di luce negli spaziosi saloni. All’interno del cortile, la brigata entra tutto insieme di un giardino privato in quello, tutto è murato e sicuro. Il giardino è magnifico e Boccaccio utilizza i sensi nella sua descrizione come l’aroma dei fiori, i colori del gelsomino, vibrante con rosso e bianco. Tanti animali arrivano e la scena è perfetta come una pittura del Paradiso. In questo modo in qui Boccaccio utilizza la prosa per descrivere il giardino, Lui offra un’idea della natura artificiale in cui ogni pianto e fiore ha un posto e un ordine. Il giardino sembra un’opera d’arte che è un’imitazione della natura. In certo senso il giardino è uno specchio per i desideri della brigata è la loro vita artificiale, fuori dalla città e la realtà della peste. Al sicuro nelle pareti del giardino, la brigata può creare i bisogni dei suoni senza le regole o ordine. Le novelle si trattano il tema del desiderio più di amore o bisognare ma l’inganno e tradimento della morale per trovare il piacere. La giornata è piena della seduzione dal silenzio che cambia le regole di natura e di morale. Nel questo giardino artificiale, la brigata utilizza la loro sessualità per trovare le implicazioni d’inganno nella tema di amore.

La novella di Neifile si tratta la storia di Giletta di Narbona, una giovane donna che è innamorata con Beltramo di Rossiglione, il figlio del re di Francia. Giletta, la figlia di un medico, si salva il re da una fistula con la promessa per trovarle un marito. Vive il re e Beltramo deve sposare Giletta. Subito dopo, Beltramo sfugge a Firenze per unire l’esercito. Giletta è molto arrabbiata che suo marito non la ama perché ha sentito un rumore che Lui ha trovare una giovane donna della classe operaia. Lei domanda il suo ritorno dal giudice in cui Lui risponde: “Io per me tornerò allora ad esser con lei che ella questo anello avrà in dito, e in braccio figliuol di me acquistato.” Per tutta la novella, Giletta è Beltramo non parlano tra loro e invece c’è un motivo della seduzione dal silenzio che i due personaggi utilizzano l’inganno dell’amore per avere i loro desideri. Giletta usa il silenzio con suo marito per il suo vantaggio in cui Lei sembra molto innocente alla famiglia dell’amante di Beltramo. Giletta promette la famiglia di dare la dote per la donna di sposare un altro uomo di Firenze. La famiglia la aiuta e Giletta si traveste durante la notte e convoca Beltramo a dare il suo anello e poi fare l’amore con Lei nella speranza per una gravidanza. Lei è riuscita e ritorna al castello quando è in cinta di due gemelli. Beltramo riceve la notizia in uno stato di orrore alla realizzazione del suo inganno e ritorna al castello per obbedire sua moglie. Comunque Lui è così impressionato con l’inganno della sua moglie che s’innamora con Giletta e decide di essere un vero marito affettuoso con Lei. Alla fine, Giletta è il vincitore della sua seduzione dal silenzio nel certo senso che Lei rimane innocente per le sue azioni, ma allo stesso tempo soddisfa i suoi desideri. A riferimento all’introduzione di Boccaccio, si capisce la qualità di sicurezza di questo giorno nelle mura al giardino e il cambiamento delle regole di morale in una vita alla fantastica.

 

 

Annunci
Published in: on 2 marzo 2016 at 18:17  Lascia un commento  

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: